lunedì 20 settembre 2010

11

SPAGHETTI CON VONGOLE E POMODORINI


Il frigo si sta svuotando… urge la spesa che, tra un impegno e l’altro, non siamo ancora riusciti ad andare a fare. Cosa cucino? Pasta… ho voglia di pasta! I condimenti non mancano: salsa di pomodoro appena fatta (ovviamente dalla Giannina, mica da me!), pesto alla genovese (direttamente dalla Liguria, grazie a Magda e Giuliano)… ma ho voglia di qualcosa di diverso. Mi scappa l’occhio nella parte alta del frigo e noto questo bel vasetto di vongole al naturale sgusciate. Non arricciate il naso, non ho tempo (e voglia, dai, diciamolo) di andare a far la spesa, figuriamoci di andare in pescheria a prendere il pesce fresco! Comunque decido che si, voglio una bella spaghettata con le vongole in vasetto! Solitamente la faccio “bianca”, ma stavolta ho provato a mettere i pomodorini datterini appena colti nell’orto di papà Mario! Risultato? Ovviamente buonissima!


200 gr di spaghetti (io e Ale mangiamo molto…)


1 vasetto di vongole al nturale sgusciate


pomodorini


prezzemolo


aglio


vino bianco


olio extravergine di oliva


In una pentola portate a ebollizione l’acqua salata e versatevi gli spaghetti non appena bolle (prima mettete un cucchiaio d’olio, così la pasta non si attacca). Nel frattempo, in un’altra pentola “salta pasta”, fate rosolare uno spicchio d’aglio in due cucchiai d’olio evo (che andrete poi a togliere). Aggiungete le vongole (io metto anche l’acqua presente nel vasetto) e sfumate con il vino bianco. Mettete poi i pomodorini e, man mano che cuociono, togliete le loro pellicine. Aggiungete una spolverata di prezzemolo e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Salate, pepate e versatevi dentro gli spaghetti una volta cotti. Mescolate e servite!

11 commenti:

  1. Hayırlı Haftalar, Ellerinize sağlık. Çok leziz ve iştah açıcı görünüyor. (Bugün bloglardan seçmelerde lezzet adasının saç kavurması tarifi yayınlandı.(http://gencalsabahattin.blogspot.com/)

    Saygılarımla.

    RispondiElimina
  2. ...invece io il naso lo arriccio :)))
    Non solo per le vongole (il cui impegno per perpararle da fresche è praticamente nullo), ma anche per i pomodorini...Perché li hai lasciti interi?!?!?

    Sulla foto invece ti faccio tutti i miei complimenti! Brava! Non è facile trovare sui blog una foto così luminosa e ben messa a fuoco!
    ;-)

    RispondiElimina
  3. Zio Piero, quelli che vedi nella foto erano solo per ornamento!! poi li ho tolti!!!! ;-D

    RispondiElimina
  4. PS - sono così un brutto ornamento???? Uffi, non ne azzecco una... :-(

    RispondiElimina
  5. Un altro piatto delizioso! semplice ma moooolto appetitoso! A volte le cose più semplici son oanche le migliori no?!?

    RispondiElimina
  6. Grassssssie Mirtilla, ma questo è proprio quando non hai nulla in casa da cucinare.... ihihihihih!

    RispondiElimina
  7. Dovrei ancora cenare e veder questo piatto di spaghetti...beh, la forchetta ce la tufferei proprio a dispetto delle vongole in vasetto. Con il tempo che ho a disposizione durante la settimana, o così o surgelate, il pesce fresco è puro miraggio. Un bacione

    RispondiElimina
  8. con questo piatto farei anche il tris!!!!!!bravissimaaaaaaaa!baci!

    RispondiElimina
  9. Nonostante l'ora cara Kiarina, i viaggiatori golosi ne prenderebbero due forchettate... buonissima e complimenti... un abbraccio a presto...

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails